Go Back

Tabbouleh verde di primavera

Tabbuleh preparato con cous cous integrale, verdure di primavera e pesto di finocchietto
Preparazione20 min
Cottura5 min
Tempo totale25 min
Portata: Vegana
Porzioni: 2
Chef: Laura Gioia

Ingredienti

  • 140 g di cous cous integrale
  • 100 g di asparagina
  • 100 g di fagiolini
  • 80 g di fave
  • 1 limone
  • 1 aglio fresco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale
  • Per il pesto di finocchietto
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico 100 g mondato
  • 50 g di mandorle
  • olio extravergine di oliva
  • mezzo limone
  • 1 spicchietto d'aglio

Istruzioni

  • Cominciamo preparando le verdure. Laviamo e mondiamo l'asparagina e i fagiolini. Sgusciamo le fave e priviamole della pellicina.
  • Tagliamo a piccoli tocchetti l'aparagina e i fagiolini e cuociamoli al vapore. Scaldiamo un cucchiaio di olio con lo spicchio d'aglio in una padella antiaderente, aggiungiamo le verdure cotte al vapore e le fave sgusciate. Saltiamo per due/tre minuti, togliamo da fuoco e mettiamo da parte.
  • Prepariamo il pesto. Laviamo bene il finocchietto e asciughiamolo con della carta assorbente da cucina. Mettiamo nel bicchiere del mixer il finocchietto, metà delle mandorle, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e la buccia di mezzo limone, frulliamo fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungiamo le altre mandorle e frulliamo ancora per qualche secondo (tritando le mandorle in maniera più grossolana).
  • In una padella tostiamo il cous cous, mescoliamo con un cucchiaio di olio evo, e poi aggiungiamo 200 ml di acqua bollente salata: Copriamo con un coperchio e facciamo riposare per 5 minuti. quindi aggiungiamo il succo del limone e sgraniamo nuovamente il cous cous.
  • Sistemiamo in una ciotola il cous cous e condiamolo con il pesto di finocchietto, mescoliamo e aggiungiamo se necessario un mescolino d'acqua bollente. Uniamo le verdure tenute da pare, mescoliamo bene e serviamo.