Go Back

Pull apart bread con mele, nocciole e cannella

Preparazione4 h
Cottura40 min
Tempo totale4 h 40 min
Porzioni: 6
Chef: Laura Gioia

Ingredienti

  • Per l’impasto
  • 200 g di farina di farro
  • 190 g di farina manitoba
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 140 ml di latte
  • 60 grammi di burro
  • 50 grammi di zucchero
  • 7 g di lievito secco
  • i semini di mezzo baccello di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sale
  • Per la farcia
  • 2 mele Rosa*
  • 50 g burro
  • 100 g di zucchero di canna
  • 80 g di granella di nocciole
  • cannella

Istruzioni

  • In un’ampia ciotola setacciate insieme la farina di farro e metà della farina manitoba, lo zucchero e il lievito. In una ciotola più piccola sbattete le uova con il tuorlo. In un pentolino sciogliete il burro con il latte e i semini di vaniglia, a fuoco medio-basso. Quindi versate il composto di latte e burro nella ciotola con gli ingredienti secchi e mescolate con una spatola. Aggiungete le uova e quando saranno ben incorporate, unite il resto della farina; mescolate e poi impastate nella planetaria con il gancio (oppure a mano) per circa 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e morbido. Sistemate l’impasto in una ciotola leggermente unta, copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per tutta la notte, dovrà raggiungere il doppio del suo volume. L’indomani mattina togliete l’impasto dal frigo e tenetelo un’ora a temperatura ambiente. Nel frattempo preparate la farcitura: sbucciate e tagliate le mele a piccoli pezzettini, e cuocetele, insieme a un cucchiaino di cannella, nel burro che avrete precedentemente sciolto a fuoco medio-basso. Sgonfiate delicatamente l’impasto e stendetelo su un piano leggermente infarinato; tiratelo fino ad ottenere un rettangolo di circa 30x50. Spennellate la superficie con il burro fuso delle mele e distribuitevi uniformemente i pezzettini di mela. Quindi cospargete tutta la superficie imburrata con lo zucchero di canna e la granella di nocciole. Ora con una rotella tagliate la pasta in verticale in sei strisce di uguali dimensioni, impilate le strisce una sull’altra facendo attenzione ai pezzettini di mela.Tagliatele di nuovo in sei parti uguali; coprite uno stampo da plumcake con carta forno (oppure imburratelo) e inserite i quadretti uno di seguito all’altro, in verticale. Fate lievitare per altri 30 minuti. Cuocete in forno preriscaldato a 170°-180° per circa 30 minuti. Se la superficie si dovesse scurire troppo nei primi minuti, coprite con un foglio di alluminio e proseguite la cottura.

Note

La mela Rosa è una mela aromatica dalla polpa soda e croccante e dal gusto zuccherino-acidulo; può essere sostituita dalla più diffusa mela Annurca.