Go Back
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Confettura di uva fragola (al microonde)

La confettura d'uva fragola la microonde è un metodo veloce e sicuro per preparare dell'ottima confettura in meno di mezz'ora.
Preparazione30 min
Cottura20 min
Tempo totale50 min
Porzioni: 6
Chef: Laura Gioia

Ingredienti

  • 1 kg di uva fragola
  • 400 g di zucchero di canna

Istruzioni

  • Sterilizzate i barattoli: sotto l'acqua corrente lavate accuratamente i vasetti e i loro tappi. Foderate il fondo di una pentola capiente con un canovaccio pulito, disponete all'interno tappi e vasetti. Distanziate i recipienti tra loro con un altro canovaccio. Riempite la pentola e i vasetti con acqua fredda: dovrà riempire quasi completamente la pentola. Mettetela sul fuoco medio e portate a ebollizione, lasciatela bollire per 30 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente. Estraete i vasetti e i tappi, lasciateli asciugare capovolti su un canovaccio pulito.
  • Lavate accuratamente l'uva e staccate ogni acino dal graspo. Mescolate gli acini e lo zucchero in una ciotola per microonde. Vi consiglio di utilizzare una ciotola più grande del necessario dato che la marmellata potrebbe fuoriuscire durante la cottura se la ciotola è troppo bassa, meglio ancora se avete un coperchio o un piatto da microonde con il quale coprire la scodella.
  • Tenete nel microonde per 5 minuti o fin che lo zucchero non sia sciolto, a quel punto estrarre e dare un energica mescolata al tutto.
  • Cuocete altri 10-15 minuti al microonde, estraete (attenzione, la frutta marmellata sarà bollente!!) e dare un'ultima mescolata.
  • Passate la frutta con un passaverdura a fori piccoli e mettete nel microonde per altri due minuti.
  • Fate la prova del piatto: prendete un cucchiaino di marmellata e versatelo su un piatto freddo. Aspettate qualche minuto e fate scivolare la marmellata lungo il piatto. Se rimane compatta ed aderente alla superficie del piatto, allora vuol dire che è pronta! Altrimenti proseguite la cottura nel micro per altri cinque minuti.
  • Ora prendete i vasetti precedentemente sterilizzati in acqua bollente, e cominciate a riempirli con la marmellata bollente, stando attenti a non sporcare il bordo della chiusura.
  • Riempiteli fino ad 1 centimetro dalla chiusura. Tappateli con forza e riponeteli a raffeddare a testa in giù.