Go Back

TORTA DI ROSE CON LA ZUCCA

Chef: Laura

Ingredienti

Per l'impasto

  • 350 g Farina 0
  • 150 g Purea di Zucca
  • 60 g Lievito madre attivo
  • 1 cucchiaio Miele
  • 150 ml Acqua
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 3 g Sale
  • Buccia di arancia BIO
  • Cannella

Per il ripieno e la finitura

  • semi di zucca q.b.
  • marmellata di mele cotogne ( o di mele o di fichi)
  • 1 pz Mela

Per la Glassa

  • 150 gr Robiola
  • 120 gr Zucchero a velo
  • 70 gr Yougurt Bianco Intero

Istruzioni

  • Cominciamo preparando la purea di zucca: prendiamo una fetta di zucca, avvolgiamola nella carta forno e poi nella stagnola e cuociamola in forno preriscaldato a 180°per una mezz'ora.
  • Facciamo raffreddare e poi con un cucchiaio scaviamo la polpa dalla buccia.
  • Così otteniamo la purea: pesiamo 150 g di polpa e schiacciamola con una forchetta.
  • Io ho usato la planetaria, ma premetto che l'impasto possiamo farlo anche a mano.
  • Quindi mettiamo in una ciotola la pasta madre, con 120 g di acqua leggermente intiepidita, il miele, la buccia grattugiata dell'arancia, un pizzico di cannella e la purea di zucca.
  • Mescoliamo il tutto (ho usato il gancio a foglia) fino ad ottenere un composto cremoso.
    Aggiungiamo gradualmente la farina setacciata e se l'impasto dovesse risultare molto asciutto aggiungiamo altra acqua (la quantità di liquido dipende dalla zucca utilizzata: ci sono zucche che contengono una maggiore quantità di acqua). Quando l'impasto comincia ad avere una consistenza soda e omogenea sostituiamo la foglia con il gancio. Una volta incordato aggiungiamo l'olio a filo e il sale, continuiamo ad impastare fin quando l'olio non sarà totalmente assorbito e l'impasto non sarà liscio, omogeneo ed elastico.
  • Ungiamo le mani e formiamo una palla con l'impasto; mettiamola a lievitare in una ciotola coperta da pellicola e lontano da fonti d'aria fino al raddoppio. Io l'ho lasciata lievitare tutta la notte nel forno con lucetta accesa e coperta di lana sopra. Se la temperatura dell'ambiente è alta, impiegherà meno a lievitare (più o meno 8 ore).
  • Infariniamo una spianatoia e con un mattarello tiriamo delicatamente l'impasto all'altezza di circa 1 cm, dandogli la forma di un rettangolo.
  • Prepariamo la farcia mescolando in una ciotola due cucchiai colmi di marmellata con la mela tagliata a cubetti piccolissimi e un pizzico di cannella.
  • Spalmiamo uniformemente su tutto il rettangolo aiutandoci con il dorso del cucchiaio.  Arrotoliamo su se stessa la sfoglia dal lato più lungo e tagliamo delle rondelle di circa 5 cm e posizioniamole in uno stampo a cerniera apribile (foderata di carta forno), stando attenti a distanziarle tra loro perché cresceranno durante la lievitazione.
  • Copriamo con della pellicola e lasciare lievitare nuovamente fino al raddoppio (in forno con lucetta accesa).
  • Prima di infornare la brioche cospargiamola con i semi di zucca, quindi cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30' o finche la superficie non sarà dorata. Sforniamo e sformiamo la torta do po qualche minuto.

Per la glassa

  • Frulliamo la robiola con lo yogurt, lo zucchero a velo e la cannella.

Come Servire

  • Serviamo la torta delle rose con una spolverata di zucchero a velo, una colata di glassa e profumiamo con un pizzico di cannella .

Note

Per realizzare questa torta ho rinfrescato il lievito madre due volte. Se volete sostituire il lievito madre con il lievito di birra: usatene 1 g per fare una biga con 20 g di acqua e 40 g di farina, lasciar triplicare prima di utilizzarla.