Go Back

Ciambella San Biagio

La ciambella di San Biagio è un dolce caratterizzato dalla consistenza di un biscotto rustico e casareccio e dall'inconfondibile profumo di anice
Preparazione15 min
Cottura20 min
Chef: Laura

Ingredienti

  • 300 g farina tipo 1
  • 250 g farina di solina o altra farina a piacere
  • 150 g uova 3 uova medie
  • 245 g zucchero semolato
  • 110 g burro
  • 60 ml latte
  • 30 ml anice
  • 1 limone bio
  • 16 g lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino sale

Per decocare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino miele
  • 1 Cucchiaio Latte
  • qb granella di zucchero
  • qb amarene sciroppate o ciliege candite facoltativo

Istruzioni

  • Nella planetaria, o con i gancio a fogloa, lavora il burro con lo zucchero e il sale
  • Aggiungi le uova, la buccia di limone grattugiata, e una volta che l'impasto sarà cremoso aggiungete il latte, la vaniglia e il bicchierino di anice.
  • Sempre con il gancio a foglia, unisci all'impasto la farina setacciata con il lievito.
  • Trasferisci l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata e lavora velocamente l'impasto.
  • Ungi le mani con dell'olio e forma o un unico cordone lungo 30/40 cm o sei cordoncini più piccoli. Prendi le estremità e chiudile a formare la ciambella
  • Sciogli il miele nel latte, unisci un tuorlo d'uovo e spennella la mistura sulla superficie delle ciambelle
  • Cospargi la superficie con la granella di zucchero e decora,a piacere, con qualche amarena.
  • Adagia le ciambelle, ben distanziate tra loro, su una teglia rivestita da carta forno
  • Cuoci in forno ventilato a 170 gradi per 15' le ciambelline, 25/30' la ciambella grande.
  • Quando saranno belle dorate, sforna e lascia raffreddare su una gratella per dolci