Go Back
Stampa ricetta
5 from 1 vote

Torta di Fragole e Crema Pasticcera

Preparazione10 min
Cottura50 min
Chef: Laura

Ingredienti

  • 100 gr farina di riso
  • 25 gr fecola di patate
  • 125 gr zucchero
  • 125 gr burro morbido
  • 2 pz uova
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di un limone bio

per la crema pasticcera

  • 2 pz tuorli
  • 250 ml latte fresco
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di farina di riso
  • mezzo cucchiaio di amido di mais

Istruzioni

  • Comincia preparando la crema pasticcera: in un pentolino dal fondo alto metti a scaldare il latte con una stecca di vaniglia incisa con un coltellino. Mescola con una frusta a mano i tuorli e lo zucchero.
    Aggiungi la farina setacciata e poi lentamente versa all’interno del composto il latte caldo, ma non portato ad ebollizione.
    Sempre mescolando con la frusta a mano porta tutto in un pentolino sul fuoco basso e aspetta che la crema arrivi alla giusta consistenza (ci vorranno 5’).
    Lascia raffreddare la crema coprendola con la pellicola trasparente a contatto ed evitando di far penetrare aria all’interno.
    Lava bene e monda le fragole. Tagliane più della metà a cubetti e il resto a spicchi.
    Con le fruste elettriche lavora il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
    Aggiungi un uovo per volta, il limone grattugiato, il sale continuando a montare per 3/4’.
    Infine unisci la farina setacciata con il lievito, incorporandola con una spatola.
    Imburra uno stampo a cerniera o in ceramica (diametro 16 cm), distribuisci sulla base uno strato di impasto(più della metà) per distribuirlo mi sono aiutata con il dorso di un cucchiaio bagnato; poi con un sac à poche* distribuisci la crema pasticcera, e copri con le fragole tagliate a dadini (foto 1);
  • infine completa con uno strato di impasto e disponi sulla superficie le fragole tagliate a spicchi. (foto 2)
    Inforna a 180° per 30’, poi abbassa la temperatura a 170° e prosegui per altri 20’; la torta sarà pronta quando prendendo la tortiera e scuotendola non tremolerà come un budino.
  • Nota: *se non hai a disposizione un sac à poche aiutati con due cucchiai uno dei due bagnato.