Go Back

Torta salata con porri e zucca

Una torta salata con il guscio croccante fatto con le castagne arrosto e un gustoso ripieno che racchiude i sapori dell'orrto d'autunno.
Preparazione10 min
Cottura45 min
Chef: Laura

Ingredienti

  • 150 g farina di grano saraceno o farro
  • 50 g castagne arrosto*
  • 50 ml olio extravergine di oliva
  • 100 ml acqua
  • qb sale
  • qb pepe

per il ripieno

  • 500 g zucca
  • 1 porro
  • 150 g spinaci
  • 80 g provolone ben stagionato
  • sale
  • 15 g burro

Istruzioni

  • Frullate le castagne arrosto con un minipimer fino a ridurle in polvere. In alternativa usate la farina di castagne.
    Mescolate in una ciotola la farina di grano saraceno e di castagne con una presa di sale e il pepe. Aggiungete l'olio e iniziate a impastare, adoperando soltanto i polpastrelli delle dita. Quando avrete un impasto simile alla sabbia, aggiungete l’acqua, poca alla volta, e continuate a impastare sino a ottenere un composto elastico e omogeneo. Se dovesse risultare troppo appiccicoso, aggiungete uno o due cucchiai di farina. Avvolgete l'impasto in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.
    Intanto, tagliate a fette la polpa di zucca, mettetela su una placca rivestita da un foglio di carta da forno, coprite le fette con un altro foglio di carta e infornatele a 180° per 30′ circa. Spuntate i porri, riduceteli a rondelle sottili, lavateli, sgocciolateli, quindi fateli stufare con poco olio, g 20 di burro, un pizzico di sale, un dito d’acqua; dovranno cuocere lentamente e, alla fine, risultare quasi disfatti.
    Passate al mixer la zucca cotta riducendola in purè; salatela e pepatela.
    Scottate gli spinaci in acqua bollente salata oper meno di 5'.
    Stendete la pasta a mm 3 di spessore, rivestite completamente con essa uno stampo a cerniera mobile di cm 22 di diametro e pareggiatela lungo il bordo. Versate nello stampo, prima lo stufato di porri, quindi il purè di zucca, le foglie di spinaci lessate ed infine il provolone taglaito a fettine; spolverizzate con un pizzico di formaggio grattugiato e passate in forno a 180° per 40′ circa. A cottura ultimata, sformate la torta in un piatto da portata, lasciatela intiepidire, quindi servitela.