Go Back

Pasta al pesto di spinaci con noci e ricotta

Un pesto realizzato con quello che si trova nell'orto in questo periodo, gli spinacini freschi e arricchito con le noci e una cucchiaiata di ricotta.
Preparazione10 min
Cottura10 min
Chef: Laura

Equipment

  • Mortaio o frullatore ad immersione

Ingredienti

  • 400 g pasta preferita mezze maniche, fusilli, linguine...
  • 400 g spinacini freschi
  • 150 g ricotta
  • 100 g prosciutto crudo o speck
  • 50 g noci
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • qb noce moscata
  • qb sale
  • 80 g prosciutto crudo o speck

Istruzioni

  • Laviamo gli spinaci.
    Scottiamo le foglie in poca acqua salata, portata a bolore, per 5 minuti scarsi, quindi scolamiole con una schiumarola conservando al caldo l’acqua di cottura.
    Lasciamole raffreddare e poi strizziamole delicatamente. Riuniamo in un recipiente gli spinaci lessati, l’olio, le noci sgusciate e la ricotta e frulliamo il tutto con un frullatore a immersione. Se il composto risultasse difficile da frullare, diluitelo con un paio di cucchiaio d’acqua di cottura degli spinaci. Aggiustiamo di sale e aggiungiamo una grattugiata di noce moscata, infine mescoliamo bene.
    Lessiamo la pasta nell’acqua portata a bollore e scoliamola al dente. Condiamola col pesto di spinaci allungandolo con l’acqua di cottura necessaria per un risultato cremoso (ne sarà sufficiente un mestolino). Distribuiamo la pasta nei piatti e completiamo cospargendo con i filetti di prosciutto croccanti, le noci tritate e il parmigiano reggiano grattugiato.